loading

Lo scrutinio del movimento funzionale (Functional Movement Screen – FMS) è un sistema innovativo utilizzato per valutare la qualità dei movimenti.

Lo scrutinio è composto da sette movimenti fondamentali, i quali portano le persone ad assumere posizioni impegnative. Le quali per essere eseguite nel modo migliore richiedono una buona capacità di equilibrio, di mobilità, flessibilità e stabilità. Infatti, se la persona scrutinata ha carenza in qualcuna di queste capacità durante i movimenti le debolezze e gli squilibri diventano evidenti.

Dopo un lungo periodo di inattività o di vita sedentaria, capita spesso che le persone che decidono di iniziare ad allenarsi abbiano degli squilibri e limitazioni di movimento che possono portare a dolore e lesioni se non affrontati nel modo corretto. 

Inizialmente è importante testare le persone attraverso lo scrutinio del movimento funzionale perché ci aiuta a capire i suoi punti deboli. Che devono essere protetti per non aggravare la situazione e successivamente corretti attraverso esercizi mirati e infine migliorati.

In modo che possiamo avere un punto di partenza da dove iniziare con un programma di allenamento mirato a correggere e rafforzare, allenando in modo delicato, senza nuocere ulteriormente ma altamente mirato ed efficace. 

Infatti, sulla base dei risultati dello scrutinio FMS, gli allenatori di Salute Motoria di Legnano svilupperanno un programma personalizzato di esercizi correttivi che soddisferà le tue esigenze, monitorando e aggiornando continuamente il tuo piano di allenamento man mano che fai progressi.

QUALI SONO I BENEFICI DELL’FMS?

  • Un metodo di test coerente e affidabile che fornisce un benchmark quantitativo.
  • Identifica limitazioni e disfunzioni del movimento.
  • Riduce sia i fattori di rischio per gli infortuni che i costi associati agli infortuni.
  • Migliora l’efficienza, la durata e le prestazioni nella vita. Un programma di esercizi correttivi personalizzato viene creato da un esperto che mira a correggere i tuoi punti deboli nei movimenti.
  • Fornisce una base avanzata per la programmazione di esercizi e prestazioni.

QUAL’E’ IL PROCESSO DI VALUTAZIONE?

Tutto inizia con una VALUTAZIONE.

Crediamo che la PROGETTAZIONE DI UN PROGRAMMA di ALLENAMENTO sia valido solo quanto si inizia con una VALUTAZIONE. 

Durante la valutazione, cerchiamo di realizzare quanto segue.

  1. Stabilisci obiettivi e una dashboard delle metriche chiave per tenere traccia dei risultati.

Questi possono includere quanto segue:

  • Percentuale di grasso corporeo
  • Peso della muscolatura
  • Taglie dei jeans
  • Misure circonferenza (es. vita)
  • Equilibrio
  • Forza
  • Flessibilità
  • Mobilità

2. Rivedere la storia medica pertinente e i dettagli sullo stile di vita.

3. Conoscere le esperienze passate nell’allenamento.

4. Esegui uno scrutinio del movimento funzionale che classifica i modelli di movimento, fondamentali per il normale funzionamento del nostro corpo.

5. Creare una PROGRAMMAZIONE DI ESERCIZI CORRETTIVI perché prima di muoverti di più, dobbiamo assicurarci che ti muovi bene (questa è un componente fondamentale per prevenire lesioni e portarti a raggiungere i tuoi obiettivi).

6. Rispondere a qualsiasi domanda tu possa avere.

7. Fornire una revisione scritta dello scrutinio del movimento funzionale, un programma di esercizi correttivi personalizzato che include immagini e descrizioni degli esercizi da poter fare anche a casa.

Salute Motoria di Legnano crea programmi di allenamento personalizzati basati su evidenze scientifiche, comprovati e testati, sicuri, sistematici, progressivi e che si basano principalmente sull’allenamento funzionale.

Contattaci per iniziare oggi stesso! 

REFERENZE

  • A study performed in the NFL found that athletes who scored a 14 or under on the FMS screen had a probability of suffering a time loss injury increased from 15% to over 50%. Logistic regression models indicated that players with an FMS score 14 or under were approximately 11 times more likely to be injured and players with an asymmetry were 3 times more likely to be injured. This study identified how FMS may be used as a tool to detect and predict injury.
    (Kiesel, Plisky, and Voight. Can serious injury in professional football be predicted by a preseason functional movement screen? North Americal Journal of Sports Physical Therapy. 2007. August; 2:3.)
  • A study using FMS in Fire Services was performed to identify how corrective exercise may improve performance and decrease likelihood of further injury. In this study, 433 fire fighters were taken through the FMS and given an intervention to improve flexibility, strength, and FMS scores through a training program. The interventions reduced time loss due to injury by 62% and the number of injuries by 42% over a 12 month period compared to the historical group. (Peate et al. Core strength: a new model for injury prediction and prevention. Journal of Occupational medicine and Toxicology. 2007. April 11; 2:3.)
Condividi su

Write a Reply or Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.